Passa al contenuto

KDE Plasma 5.17: Thunderbolt, X11 Night Color and Redesigned Settings

Immagine di Plasma 5.17

KDE Plasma 5.17

Martedì, 15 Ottobre 2019

Plasma 5.17 is out! Plasma 5.17 is the version where the desktop anticipates your needs. Night Color, the color-grading system that relaxes your eyes when the sun sets, has landed for X11. Your Plasma desktop also recognizes when you are giving a presentation, and stops messages popping up in the middle of your slideshow. If you are using Wayland, Plasma now comes with fractional scaling, which means that you can adjust the size of all your desktop elements, windows, fonts and panels perfectly to your HiDPI monitor.

La parte migliore? Tutte queste migliorie non incidono sul tuo hardware! Plasma 5.17 è leggero e parco di risorse come sempre.

Read on for more features, improvements and goodies, or go ahead and download Plasma 5.17.

Plasma

Per prima cosa, Plasma ora si avvia più veloce che mai! Tra le varie e numerose migliorie, gli script di avvio sono stati convertiti da Bash (un linguaggio interpretato e lento) a C++ (un linguaggio compilato e veloce) e ora sono eseguiti in modo asincrono. Ciò significa che possono eseguire più processi simultaneamente, anziché doverli eseguire uno dopo l’altro. Il risultato è che il tempo di esecuzione dalla schermata di accesso a un desktop completamente caricato è stato molto ridotto.

Dopo che il tuo desktop Plasma è stato caricato, noterai modifiche nelle notifiche, giù nel vassoio di sistema. Una di queste modifiche, come sopra detto, è la possibilità di evitare le interruzioni delle presentazioni con notifiche a comparsa. Per farlo, viene attivata in automatica la modalità «Non disturbare» quando si sincronizzano gli schermi. L’oggetto Notifiche contiene anche altre nuove opzioni, e ora mostra una campanella per le nuove notifiche al posto di un cerchio con un numero. Essa rende più chiaro il significato dell’icona e più pulito il suo aspetto, dato che l’icona precedente tendeva a risultare confusa all’aumento del numero di notifiche contenute.

Sempre nel vassoio di sistema, scoprirai il supporto molto migliorato per gli accessi WiFi pubblici. Potrai anche impostare il volume massimo per i tuoi dispositivi a un valore inferiore del 100%.

Abbiamo migliorato anche l’esperienza utente (UX) di modifica degli oggetti, rendendo più facile il loro spostamento e ridimensionamento, in particolar modo per gli schermi tattili. Ci sono novità anche nel Gestore dei processi. Abbiamo aggiunto un nuovo comportamento col clic del pulsante centrale del mouse. Il clic centrale su un processo di un’applicazione in esecuzione aprirà una nuova istanza dell’applicazione. Se passi il cursore sopra il processo e compare la miniatura, il clic centrale su di questa chiuderà quell’istanza.

Oggetto Notifiche ed esperienza utente (UX) di modifica dell'oggetto migliorate

Oggetto Notifiche ed esperienza utente (UX) di modifica dell’oggetto migliorate

Sia KRunner (l’oggetto per la ricerca e l’esecuzione mobile di Plasma che puoi attivare con Alt + Spazio), sia Kickoff (il menu di avvio di Plasma) possono ora convertire le frazioni delle unità in altre unità. Potresti, per esempio, digitare «3/16 pollici» nel riquadro della ricerca e sia KRunner sia Kickoff mostrerebbero «4,7625 mm» come uno dei risultati. Inoltre ora la sezione documenti recenti di Kickoff funziona anche con le applicazioni GNOME/GTK. L’aspetto delle schede di Kickoff, che presentava problemi con i pannelli verticali, è stato ora corretto. Per ciò che riguarda le note appiccicose, incollare del testo al loro interno rimuoverà in modo predefinito la formattazione presente.

KRunner ora converte le unità frazionarie

KRunner ora converte le unità frazionarie

Lo sfondo del tuo desktop è più configurabile in Plasma 5.17, perché ora puoi scegliere l’ordine delle immagine nello sfondo Presentazione, anziché averlo sempre casuale. Un’altra funzionalità carina è la fonte di sfondi «Immagine del giorno», per gentile concessione di Unsplash. La fotografia del giorno di Unsplash ti permette di scegliere la categoria da mostrare, dunque puoi visualizzare qualsiasi immagine dalle categorie Design, Christmas, Beach, Cars, Galaxy e altre ancora.

Foto del giorno <a href='https://unsplash.com/'>Unsplash</a>

Foto del giorno Unsplash

Impostazioni di sistema: Thunderbolt, Colore notturno X11 e interfacce revisionate

La modifica dello sfondo non è il solo modo per cambiare l’aspetto del tuo desktop in Plasma 5.17. L’opzione Colore notturno, re-implementata per Wayland in Plasma 5.11, ora è disponibile anche in X11. Colore notturno cambia leggermente la tonalità e la luminosità degli elementi dello schermo quando inizia a imbrunire, diminuendone il brillio e rendendolo più rilassante ai tuoi occhi. Questa opzione attribuisce modernità all’interfaccia utente in Plasma 5.17, e può essere invocata manualmente nelle Impostazioni o con una scorciatoia di tastiera.

Le impostazioni per il Colore notturno ora sono disponibili anche in X11

Le impostazioni per il Colore notturno ora sono disponibili anche in X11

Parlando di impostazioni dei colori, la scheda delle impostazioni avanzate di SDDM ti permette di applicare lo schema dei colori, i tipi di carattere personalizzati, il tema delle icone e altre impostazioni di Plasma alla schermata di accesso, in modo che sia coerente col resto del tuo desktop.

L’interfaccia delle Impostazioni è stata rivisitata in generale e le interfacce utente per le finestre di configurazione Schermo, Gestione energetica, Attività, Schermata di avvio, Effetti del desktop, Blocco dello schermo, Lati dello schermo, Schermo a sfioramento, and Comportamento delle finestre sono state tutte migliorate e aggiornate.

Abbiamo aggiunto anche nuove funzionalità alle Impostazioni di sistema, per esempio il nuovo pannello per la gestione e la configurazione dei dispositivi Thunderbolt. Come sempre, sono state eseguite anche piccole migliorie e migliorata l’esperienza utente. Un esempio è la riorganizzazione e la rinomina di alcune finestre di dialogo delle Impostazioni di sistema nella sezione Aspetto e la presenza ora delle informazioni di base del sistema.

Gestione dei dispositivi Thunderbolt

Gestione dei dispositivi Thunderbolt

Plasma 5.17 sarà ancora più facile da usare grazie alla nuova funzionalità di accesso facilitato che permette di spostare il cursore con la tastiera quando si usa Libinput. Per contribuire a risparmiare energia, è stata aggiunta l’opzione «sospendi per alcune ore poi iberna» e l’opzione per assegnare una scorciatoia di tastiera globale per spegnere lo schermo.

Il miglioramento di Plasma 5.17 a tutto campo è stata una delle quattro priorità, e sono state apportate diverse modifiche per raggiungere lo scopo. Per esempio, il tema Brezza GTK ora rispetta lo schema di colori che hai selezionato. Le schede attive e inattive in Google Chrome e Chromium ora hanno un aspetto visivo differente e i bordi delle finestre sono disattivati per impostazione predefinita. È stato dato anche un aspetto più moderno e coerente alle barre laterali delle finestre delle impostazioni.

I bordi delle finestre ora sono disattivati in modo predefinito

I bordi delle finestre ora sono disattivati in modo predefinito

Monitor di sistema

Il Monitor dei processi di Plasma - KSysGuard - ti aiuta a tenere d’occhio il sistema, rendendo più facile l’individuazione dei processi che consumano CPU o le applicazioni che utilizzano più RAM. In Plasma 5.17, KSysGuard ora è in grado di mostrare i dettagli dei cgroup, permettendoti di osservare i limiti dei contenitori. Puoi anche verificare se un processo è avido di rete, dato che KSysGuard mostra le statistiche di utilizzo della rete per ciascun processo.

Cgroup nel Monitor di sistema

Cgroup nel Monitor di sistema

Discover

Anche Discover, il gestore software di Plasma che ti permette di installare, rimuovere e aggiornare facilmente le applicazioni, è stato migliorato. Ora include barre di avanzamento e indicatori reali in varie parti dell’interfaccia, per meglio indicare meglio le informazioni di avanzamento. Sono state aggiunte anche le icone nella barra laterale e per le applicazioni Snap. Per aiutarti a diagnosticare problemi potenziali, ora Discover viene fornito con messaggi di errore migliorati di «Nessuna connessione» in Plasma 5.17.

Discover ora possiede le icone nella barra laterale

Discover ora possiede le icone nella barra laterale

KWin: gestione dello schermo migliorata

Una delle principali nuove funzionalità del gestore di schermi di Plasma 5.17 è il ridimensionamento frazionario ora supportato in Wayland. Ciò significa che puoi ridimensionare il tuo desktop per adattarlo perfettamente al tuo monitor HiDPI: non più caratteri e icone minuscole (o enormi) negli schermi a 4K! Un’altra opzione nuova in Wayland include la possibilità di ridimensionare le finestre del titolo GTK dai bordi delle finestre, oltre a un migliore comportamento dello scorrimento (la rotella del mouse scorrerà sempre il corretto numero di righe).

Una funzionalità che è stata ripristinata in Plasma 5.17 è la possibilità di chiudere le finestre col clic centrale nell’effetto desktop «Presenta le finestre». Troverai anche l’opzione per applicare le impostazioni dello schermo alla disposizione attuale degli schermi o a tutte le disposizioni.

Se stai utilizzando il sistema di finestre X11, puoi ora mappare il tasto Meta («Super» o «Windows») e qualche altro tasto come scorciatoia per commutare tra finestre aperte, anziché utilizzare Alt + Tab, che è stata la combinazione predefinita per anni.

In memoria di Guillermo Amaral

The Plasma 5.17 series is dedicated to our friend Guillermo Amaral. Guillermo was an enthusiastic KDE developer who rightly self described as ‘an incredibly handsome multidisciplinary self-taught engineer’. He brought cheer to anyone he met. He lost his battle with cancer last summer but will be remembered as a friend to all he met.

Guillermo Amaral

Guillermo Amaral

Vedi elenco completo dei cambiamenti

Sostenere KDE

KDE è una comunità di software libero che esiste e cresce solo grazie all’aiuto di tanti volontari che donano il loro tempo e le loro energie. KDE è sempre alla ricerca di nuovi volontari e collaborazioni, di qualsiasi natura esse siano: contributi in codice, segnalazione o correzione degli errori, scrittura delle documentazione, traduzioni, promozione, denaro, ecc. Tutti i contributi sono molto apprezzati e accettati con entusiasmo. Leggi la pagina Sostenere KDE per ulteriori informazioni o diventa un membro sostenitore di KDE e.V. attraverso la nostra iniziativa Join the Game.

Informazioni su KDE

KDE è un gruppo tecnologico internazionale che crea software libero e aperto per i sistemi informatici desktop e mobili. Tra i prodotti i KDE vi sono un moderno ambiente desktop per piattaforme Linux e UNIX, suite di produttività per l'ufficio e il groupware e centinaia di programmi di varie categorie tra cui applicazioni Internet e web, multimediali, per il divertimento, educative, di grafica e di sviluppo del software. Il software KDE è tradotto in più di 60 lingue ed è costruito perché sia facile da usare e tenendo conto dei moderni principi di accessibilità. Le applicazioni KDE, ricche di funzionalità, funzionano nativamente su sistemi Linux, BSD, Windows e macOS.


Informazioni sui marchi registrati.

KDE® e il logo K Desktop Environment® sono marchi registrati di KDE e.V..
Linux è marchio registrato di Linus Torvalds. UNIX è un marchio registrato da The Open Group negli Stati Uniti d'America e in altre nazioni.
Tutti gli altri marchi e marchi registrati citati in questo annuncio sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Contatti per la stampa

Per ulteriori informazioni inviaci un messaggio di posta: press@kde.org